Probiotici innovativi
ca Mammario metastatioc
terapia paziente con tumore mammario
Milan cancer conference

La Caffeina è associata a un aumento dei sintomi vasomotori nelle donne in postmenopausa


Ricercatori hanno valutato l'associazione tra consumo di Caffeina e i disturbi sintomatici della menopausa, in particolare i sintomi vasomotori.

Un'indagine trasversale è stata condotta utilizzando il Menopause Health Questionnaire.

I questionari sono stati completati da 2.507 donne che presentavano problemi menopausali, e che facevano riferimento al Women’s Health Clinic della Mayo Clinic ( Rochester, MN, USA ) nel periodo 2005-2011.

Sono stati analizzati i dati di 1.806 donne che hanno incontrato tutti i criteri di inclusione.

Le donne con sintomi menopausali sono state confrontate riguardo all’uso della Caffeina e al non-uso, mediante il test t a due campioni e l'analisi di covarianza, con il fumo e lo stato di menopausa inclusi come covariate.
In tutti i casi, il P a due code inferiore a 0.05 è stato considerato statisticamente significativo.

L’uso della Caffeina è risultato associato in modo positivo ai punteggi medi dei sintomi vasomotori ( 2.30 vs 2.15, P=0.011 ).

Questo dato è rimasto significativo anche dopo aggiustamento per lo stato menopausale e per il fumo di sigaretta ( P=0.027 ).

In conclusione, l'uso di Caffeina è risultato associato a una maggiore sintomatologia vasomotoria nelle donne in postmenopausa. ( Xagena2014 )

Faubion SS et al, Menopause 2014; Epub ahead of print

Gyne2014



Indietro