OncoGinecologia
Tumore Mammella
Tumore Ovaie
Xagena Mappa

Il Risedronato previene nuove fratture vertebrali nelle donne in postmenopausa ad alto rischio


Il Risedronato ( Actonel ) è un bifosfonato che trova impiego nel trattamento dell’osteoporosi.

I Medici della University of Cincinnati negli Usa hanno valutato l’effetto del Risedronato sulle fratture vertebrali nelle pazienti ad alto rischio.

L’analisi è stata effettuata sommando i dati degli studi clinici VERT ( Vertebral Efficacy with Risedronate Therapy ), VERT-MN e VERT-NA.

In totale 3.684 donne in menopausa sono state trattate con placebo o Risedronato 2,5 o 5 mg/die.

Il trattamento per 1 anno con Risedronato 5 mg/die ha ridotto il rischio di nuove fratture vertebrali del 62% rispetto al gruppo controllo ( RR= 0,38 p< 0,001 ) e delle nuove fratture vertebrali multiple del 90% ( RR=0,10; p


Indietro